5 Commenti

Rubano in quattro supermercati, arrestate due donne albanesi

cc

Due albanesi sono state arrestate dai carabinieri del Nucelo operativo radiomobile della compagnia di Brescia per furto. In manette sono finite due donne provenienti da Soresina, accusate di aver rubato generi alimentari in quattro supermercati. Quello che dovrebbe essere stato il quarto colpo in un supermercato a Campogrande, a Brescia, si è concluso con l’arresto. Le due immigrate sono state fermate dal personale di vigilanza dopo che avevano passato le casse senza pagare. Sono quindi scattate la chiamata ai carabinieri e la perquisizione sia personale che dell’auto. Complessivamente sono stati ritrovati parecchi generi alimentari, tra cui 80 scatolette di tonno. Prima di arrivare al supermercato bresciano le due donne erano state in due supermercati a Castel Mella e in uno a Orzivecchi. Il valore complessivo di quanto rubato s’aggira sui 500 euro. Ai carabinieri che le hanno interrogate hanno spiegato di provenire dal cremonese, di avere bambini piccoli e mariti disoccupati. Con queste parole le due donne, rispettivamente di 30 e 26 anni, hanno giustificato i furti itineranti Sono state processate per direttissima e condannate a sei mesi, pena sospesa.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Giulia

    Quanti figli avevano per rubare 80 scatolette di tonno??

    • antonio

      sicuramente arriveranno i soliti commenti stile poverine non pè colpa loro.. comunque rispondendo a Giulia non solo non si sa quanti figli abbiano ma è anche difficile individuare i padri…

      • Giulia

        E’ chiaro che è colpa loro! Se hanno rubato e le hanno pure coccate, sicuramente non è colpa mia!…. L’unica cosa che mi scazza talvolta, è sentire commenti su stà gente e non sentirne su gli Italiani… Poi chiaramente, si dovrebbe aprire un discorso lunghissimo.. Sul fatto che tanti Italiani, lo fanno anche perchè tante volte si da la precedenza agli stranieri, un esempio sono le case del comune!
        Poi chiaramente, ci sono i coglioni in generale che rubano per “hobby” perchè magari non avevano nulla da fare!
        Però girare ben tre supermercati in un pomeriggio per rubarsi tutta stà roba, non venitemi a raccontare che dovevano sfamare chi o cosa! Se hai fame ti basta un pezzo di pane, e il pane non si nega a nessuno, basterebbe farsi un giro alla Caritas..

  • elisabetta g.

    Pena sospesa ovviamente…
    Rubare in Italia è diventato legale.Il buon esempio d’altra parte lo danno i politici e le istituzioni.
    Che popolo di incivili.

    • Giulia

      Così nel frattempo i tonni li rubano interi… Altro che scatolette!