Ultim'ora
Un commento

Altri 4mila euro ai gruppi consiliari Approvato il 70% della spesa 2013

Altri 4mila euro ai gruppi consiliari del Comune. Pubblicate sull’albo pretorio le determine dirigenziali circa la seconda tranche del pagamento per acquisto di beni e prestazioni di servizi dal 31 maggio fino al 30 settembre 2013 (quattro mesi). Fanno parte della cifra complessiva stanziata per 12 mesi: 14 mila e 700 euro (12.500 per i beni, 2.200 per i servizi). E’ il budget finanziario che viene determinato all’inizio di ogni anno e che non viene modificato anche se sopravvengono cambiamenti nel numero e nella composizione dei gruppi. Ora, con il primo pagamento fino al 31 maggio (900 euro per servizi, 5.200 per beni) e questa seconda tranche, ai gruppi è stato approvato il 70% del contributo. Il 15% viene suddiviso in parti uguali tra i consiglieri, mentre l’85% ripartito proporzionalmente al numero di componenti di ogni singolo gruppo. L’ultimo pagamento (relativo ai mesi da giugno a settembre compresi) vede impegnati 3550 euro per l’acquisto di beni (1.047 euro a Pdl e Pd, 443 euro a Gruppo Misto, 368 euro a Obiettivo Cremona con Perri) e 640 euro per i servizi (188 euro a Pdl e Pd, 80 euro a Gruppo Misto, 66 euro a Obiettivo Cremona con Perri).

Le tabelle della spesa per i gruppi consiliari (dal 31 maggio al 30 settembre)

Acquisto di beni

Prestazione di servizi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti