7 Commenti

Auto contro fioriera in corso Garibaldi, isola pedonale ammaccata

FIORIERA MILAZZO evid

E’ uno dei simboli di corso Garibaldi pedonalizzato, ed è già malconcia. E’ la fioriera – panchina circolare posta tra l’inizio di corso Garibaldi e via Milazzo, nell’unica parte del corso nobilitata dalla pavimentazione di pregio. Un’auto l’ha urtata di prima mattina e l’ha ridotta in questo stato. La nuova isola pedonale sta continuando a far discutere residenti e commercianti. I primi dovrebbero essere ricevuti dal sindaco e dall’assessore alla Viabilità Francesco Zanibelli entro il mese di settembre. Per loro il problema è legato alla difficoltà di parcheggio, anche se è stata loro riservata piazza S. Agostino, togliendo l’area dalla sosta a rotazione.

Alcuni stanno chiedendo la possibilità della tariffa agevolata nel parcheggio di via Villa Glori, gestito da Aem. Tra le difficoltà che mettono in crisi l’isola pedonale, il via vai delle auto dirette ai box sotterranei privati di via Goito, dove peraltro sta tramontando l’aspettativa per il Comune di entrare in possesso dell’area dell’ex Supercinema bloccata dal fallimento della ditta che stava mettendo in sicurezza palazzo Aschieri.  Tra i commercianti la situazione è nota: un nutrito gruppo di titolari di attività non ha condiviso la linea di mediazione impostata dalla associazioni con il Comune, alla ricerca di soluzioni per migliorare l’isola pedonale e vogliono il ritorno allo stato precedente. Anche per loro è previsto  prossimamente un incontro con gli amministratori.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • tela di ragno

    spero che il suv gli si sia frantumato, imbecill

    • Francesco Capelletti

      Per me è stato lo spettro del filobus ucciso da amministratori insipienti…

    • alfonso

      Vista l’entità del danno anche una utilitaria potrebbe avere provocato quel danno. Il “problema” è che in zona ci sono decine di residenti proprietari di garage che DEVONO usare l’auto per andare al lavoro transitando proprio in mezzo all’isola pedonale ( io ad esempio parto alle 4,50….. ).Quella fotografata è solo il risultato di una cattiva manovra, suv o non suv.
      Colgo l’occasione per ribadire la proposta che ho fatto 2 settimane fa:
      Riservare uno spazio a tariffa agevolata per i residenti nel parcheggio di Villa Glori ( 35/40 posti auto ) così da liberare stalli a pagamento per gli avventori occasionali (che ora non usano il parcheggio per il prezzo troppo alto della 1° ora).
      ciao

    • Gianni

      Ecco un altro qualunquista invidioso!

      • ale

        Oltre ai residenti passano anche tanti imbucati…troppi a mio avviso che inoltre prendono Via Milazzo per andare in piazza Vida fortissimo, incuranti che ora è pedonale e scendono anche bicilette in senso opposto…Io abito li e in un mese ho rischiato di essere investita 3 volte!
        Una bella telecamera all’inizio della zona pedonale, sempre accesa non farebbe male! Così scoprono anche chi demolisce le fioriere!

    • Gianni

      Tela di ragno, hai visto? Non era un SUV!

  • Roberto

    Essendo commerciante con vetrina praticamente davanti alla fioriera, informo tutti quanti che l’auto che è andata a sbattere contro la fioriera non è un Suv ma una Peugeot Cabrio 308, e che non ha azzardato nessuna manovra spericolata ma semplicemente non l’ha vista !!!!!
    Da notare che il conducente, dopo aver verificato l’entità’ dei danni ( all’auto…) è risalito tranquillamente e ripartito . Sfortuna per lui praticamente tutti avevamo preso il numero di targa….
    Confermo che, malgrado la pedonalizzazione, è un continuo passaggio di auto, non so quante autorizzate.
    Credo anch’io che una bella telecamera all’ingresso dell’isola pedonale aggiusterebbe parecchie cose !!!