Cronaca
Commenta7

Auto contro fioriera in corso Garibaldi, isola pedonale ammaccata

E’ uno dei simboli di corso Garibaldi pedonalizzato, ed è già malconcia. E’ la fioriera – panchina circolare posta tra l’inizio di corso Garibaldi e via Milazzo, nell’unica parte del corso nobilitata dalla pavimentazione di pregio. Un’auto l’ha urtata di prima mattina e l’ha ridotta in questo stato. La nuova isola pedonale sta continuando a far discutere residenti e commercianti. I primi dovrebbero essere ricevuti dal sindaco e dall’assessore alla Viabilità Francesco Zanibelli entro il mese di settembre. Per loro il problema è legato alla difficoltà di parcheggio, anche se è stata loro riservata piazza S. Agostino, togliendo l’area dalla sosta a rotazione.

Alcuni stanno chiedendo la possibilità della tariffa agevolata nel parcheggio di via Villa Glori, gestito da Aem. Tra le difficoltà che mettono in crisi l’isola pedonale, il via vai delle auto dirette ai box sotterranei privati di via Goito, dove peraltro sta tramontando l’aspettativa per il Comune di entrare in possesso dell’area dell’ex Supercinema bloccata dal fallimento della ditta che stava mettendo in sicurezza palazzo Aschieri.  Tra i commercianti la situazione è nota: un nutrito gruppo di titolari di attività non ha condiviso la linea di mediazione impostata dalla associazioni con il Comune, alla ricerca di soluzioni per migliorare l’isola pedonale e vogliono il ritorno allo stato precedente. Anche per loro è previsto  prossimamente un incontro con gli amministratori.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti