Commenta

Svincoli via Dante, lavori solo con soldi delle alienazioni

via-dante

I lavori per la messa in sicurezza di via Dante si potranno fare solo quando il Comune avrà incamerato i soldi delle ultime alienazioni andate a segno. Ad esempio, terreno di fronte al Cremona Po (venduto all’immobiliare Betulla che con ogni probabilità realizzerà parcheggi) per 1 milione 120mila euro ed ex bagni pubblici di viale Trento e Trieste per altri 550mila. I rogiti dovranno essere perfezionati entro il 30 novembre.  Gli interventi previsti su via Dante sono poca cosa rispetto al completamento del progetto di senso unico iniziale, ma porteranno almeno alla messa in sicurezza degli svincoli che dalla corsia adibita a parcheggio, immettono in via Dante. Parte qualificante dell’intervento sarà la collocazione di alcuni semafori. I lavori dovrebbero comunque avvenire entro pochi mesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti