Commenta

Primarie per candidato sindaco, il sondaggio di Cremonaoggi La spunta Galimberti (Pd-Fnc) A lui il 42% ma Viola (Sel) arriva al 39%

sondaggioevidok

Sopra, Galimberti e Viola

L’ha spuntata Gianluca Galimberti, esponente del progetto civico ‘Fare nuova la città’ appoggiato dal Pd. Ha vinto lui nel sondaggio online di Cremonaoggi (rimasto aperto come di consueto una settimana in homepage) sui partecipanti alle primarie del centrosinistra per la scelta del candidato sindaco di Cremona (primarie in programma il 23 febbraio). Galimberti, indicato da tempo e da più parti come il favorito, ha raggiunto il 42 per cento delle preferenze tra i lettori. Importante, però, anche il risultato di Rosita Viola, di Sinistra, ecologia e libertà, arrivata al 39 per cento, di poco alle spalle di Galimberti. Un peso significativo, quindi, quello ottenuto dall’area più “di sinistra”, che secondo quanto più volte detto da Viola riscontrerebbe apprezzamenti (“diverse persone hanno detto che sono con me” – vedi link in basso) in una certa area del Pd nonostante l’appoggio ufficiale dei democratici a Galimberti (il quale tuttavia non si è scomposto e nei giorni scorsi ha affermato: “Io parlo a tutta la città, magari qualcuno di Sel è con me” – vedi link in basso). Più indietro nel sondaggio il terzo e ultimo partecipante, Paolo Carletti del Partito socialista: per lui un 19 per cento.

Va detto che il sondaggio online lanciato fra i lettori di Cremonaoggi (lo ricordiamo, senza valore scientifico) comprende molto probabilmente i voti di persone dalle idee più diverse (magari anche qualcuna orientata verso il centrodestra e intenzionata ad “affossare” il favorito Galimberti) e quindi non tutte, forse, parteciperanno poi effettivamente alla consultazione del 23 febbraio, i cui risultati potrebbero essere diversi (in positivo o in negativo per Galimberti) magari alla luce degli ultimi giorni di campagna elettorale (da ricordare che non è previsto il ballottaggio). Ora la parola passa agli elettori delle primarie del centrosinistra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti