Commenta

Salvato dalle fiamme ma denunciato per incendio colposo

vigili-del-fuoco

Un marocchino salvato dai carabinieri di Castelleone dal rogo scoppiato in una camera di un’abitazione di via Sgazzini e’ stato denunciato per incendio colposo. L’uomo, A.M., 30 anni, avrebbe ingerito un cocktail di alcol e droga, addormentandosi con la sigaretta accesa. E’ successo lo scorso sabato, quando i militari lo hanno portato in salvo, evitandogli una fine orribile. Al termine degli accertamenti, pero’, e’ anche scattata la denuncia. Il 30enne e’ ancora ricoverato in ospedale. L’appartamento al sesto piano dove e’ scoppiato l’incendio, non di proprieta’ del marocchino, e’ stato danneggiato. Lo straniero non e’ nuovo a fatti di questo genere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti