Commenta

Una tavola del Trecento donata al Museo Civico dalla famiglia Brugnelli

evid-tav

Nella foto, Floriana Brugnelli con la tavola donata

Una tavola del Trecento è stata donata al Comune dalla famiglia Brugnelli affinché venga esposta e ammirata in pubblico. “La Giunta – fanno sapere da Palazzo comunale – ha deciso di accettare la donazione di una tavola attribuibile al Maestro del Bargello, raffigurante la Madonna con il Bambino, disposta dalle signore Francesca e Floriana Brugnelli secondo la volontà espressa dai loro genitori. I competenti uffici provvederanno al perfezionamento della donazione e a tutte le procedure per inserire l’opera nelle collezioni civiche”.

Francesca e Floriana Brugnelli, assecondando la decisione dei genitori Giorgio Brugnelli e Adriana Tiboldi Brugnelli, hanno infatti manifestato l’intenzione di donare al Comune di Cremona una tavola del XIV secolo raffigurante la Madonna con il Bambino,  attribuibile al Maestro del Bargello, acquistata nel 1981 da un antiquario di Milano e sottoposta a vincolo ministeriale.

“Visto il parere favorevole del Direttore e del Gruppo di Lavoro Sistema Museale – sottolineano da Palazzo comunale – la Giunta ha ritenuto opportuno accettare la donazione dell’opera, di rilevante interesse storico artistico, che va così ad arricchire le collezioni museali. Francesca e Floriana Brugnelli hanno compiuto un gesto che costituisce un esempio di senso civico, di attenzione verso una delle più importanti istituzioni culturali della città ed anche di amore disinteressato per Cremona: a loro va la più sincera gratitudine da parte dell’Amministrazione comunale in primo luogo e quindi della città tutta, che può dirsi orgogliosa di godere della fiducia di persone che sanno apprezzarla e che sanno tradurre questo loro sentimento in azioni concrete che vanno a beneficio dell’intera comunità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti