Commenta

Via ostruita da cantiere Bidoni differenziata restano pieni

rifiutiuno

Ancora lamentele per i disservizi nella raccolta a domicilio dei rifiuti differenziati. Stavolta succede in un condominio di via Poffa, laterale di via Cà del Vescovo nel quartiere Villetta. A causa di un cantiere che si sta protraendo, alcuni residenti hanno segnalato a Luca Burgazzi e Francesca Baldini (candidati al consiglio comunale nella lista del Pd)  che è sospeso lo svuotamento dei cassonetti per la differenziata posti davanti alla porta d’ingresso comune. Problema non da poco perchè, oltre alla questione estetica, il crescente cumulo di plastica, carta e vetro sta rendendo sempre più difficile l’ingresso dei residenti a casa propria. Il problema nasce dal fatto che l’addetto di Aem Gestioni dovrebbe provvedere manualmente allo svuotamento dei contenitori, non potendo arrivarvi con il mezzo. Una situazione emblematica della difficoltà nello svolgimento del servizio porta a porta da parte di Aem Gestioni, che dal 12 maggio lo estenderà nei quartieri Boschetto-Migliaro. Slitta a data da destinarsi invece il centro storico cittadino, sicuramente la parte più complicata da gestire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti