Un commento

Accoglienza minori stranieri (Sprar) stanziati 850mila euro in tre anni

SPRAR-EVID

850mila euro stanziati per la realizzazione e gestione di progetti di accoglienza dei minori stranieri non accompagnati, nell’ambito del progetto Sprar (triennio 2014-2016). Questo prevede la bozza di convenzione – approvata nei giorni scorsi in Comune – che dovrà essere stipulata tra il Comune di Cremona, la Cooperativa Nazareth e cooperativa sociale Servizi per l’accoglienza.

La spesa complessiva, pari a 844.279 euro, coperta da finanziamento ministeriale, sarà così suddivisa: 117.5278 euro al Comune di Cremona, 324.056 euro alla Cooperativa Nazareth e 402.695 euro per la cooperativa Servizi per l’accoglienza.
Ognuno dei tre enti coinvolti dovranno provvedere a garantire  determinati servizi: individuare assistenti sociali, psicologi e altre figure professionali; pagare le spese relative all’accoglienza; fornire personale socio educativo, compresi interpreti e mediatori culturali; attivare le misure necessarie per l’integrazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Nokia

    Vergogna, Salvini, VERGOGNA