Commenta

Non parlano i due del Dordoni in cella L'avvocato: 'Valutiamo con calma gli atti'

carcere

I due esponenti del centro sociale Dordoni accusati di rissa aggravata per lo scontro del 18 gennaio con Casa Paound e finiti in carcere a Cà del Ferro si sono avvalsi della facoltà di non rispondere nell’interrogatorio di garanzia sabato mattina. Sia il 21enne Michele Arena che il 58enne Alberto Birzi sono difesi dall’avvocato Sergio Pezzucchi di Brescia. “Si sono avvalsi della facoltà di non rispondere – spiega il legale -, vediamo con calma gli atti e valuteremo la possibilità di essere sentiti in un momento successivo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti