Commenta

Inaugurato il Mercato Europeo 'Piccolo Expo, farà bene al commercio'

foto Sessa

Inaugurata in corso Garibaldi la terza edizione del Mercato europeo, iniziativa di Confesercenti della Lombardia Orientale, rappresentata, per il taglio del nastro avvenuto alle 10, dal presidente e dal direttore generale, oltre che dal direttore della sede cremonese Giorgio Bonoli e dalla presidente dei commercianti del centro storico Daniela Romani.

Sessanta espositori in rappresentanza di 20 nazionalità, un ‘piccolo Expo’, come l’ha definito l’assessore al Commercio e Rigenerazione Urbana Barbara Manfredini, presente insieme al sindaco Gianluca Galimberti per l’inaugurazione. Cremona si conferma piazza ottimale per gli operatori del mercato europeo e la conferma viene dal presidente nazionale del gruppo ambulanti di Confesercenti: “Un evento del genere nelle grandi città, quelle a forte richiamo turistico, si perde tra tanti altri. Per Cremona rappresenta invece un’attrazione soprattutto nei confronti dei giovani ed è per questo che gli operatori  scelgono volentieri di tornare”. Tre giorni di assaggi, da venerdì 8 maggio a domenica 10, con degustazioni dei prodotti caratteristici dalla Polonia alla Spagna, fino alle 24.

Si tratta del primo degli eventi di animazione urbana che riguardano corso Garibaldi per quest’anno, e il sindaco Galimberti ne preannuncia altri: “Questo comparto della città è davvero importantissimo dal punto di vista strategico; la sperimentazione dello scorso anno su corso Garibaldi ha destato l’interesse della Regione, dove siamo stati chiamati ad illustrarla. Inoltre sediamo al Tavolo regionale per la rigenerazione urbana, da cui confidiamo possano scaturire forme di collaborazione per sostenere un rilancio che sia insieme urbanistico, di animazione e di conseguenza commerciale. Perchè dove c’è incontro tra le persone c’è anche vitalità per il commercio”.

Tra gli obiettuvi – ha specificato Manfredini – avviare un progetto di abbellimento delle vetrine dei negozi sfitti, attraverso immagini e installazioni.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti