I commenti sono chiusi

Discarica abusiva e interrata sequestrata dal Noe a Vescovato

7.800 metri quadrati di discarica abusiva posta sotto sequestro dal Noe (Nucleo Ecologico Ambientale dei Carabinieri) su input della Stazione dei Carabinieri di Vescovato. Il sito si trova proprio a Vescovato, località Ca’ de Stefani, in un’ampia area adiacente alla piazzola ecologica comunale.

Un deposito di rifiuti completamente interrati decisamente imponente, in un posto in cui non dovrebbero essercene, che probabilmente si trova lì da qualche tempo, come testimonia il fatto che sulle montagne di terra cresce l’erba.

Il Noe è intervenuto nel tardo pomeriggio di martedì e ha provveduto a sezionare i cumuli di terra, verificando cosa c’era sotto e facendo dei campionamenti del materiale rinvenuto, che verranno poi analizzati in laboratorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti