Commenta

Il fiume protagonista del solstizio d'estate alla canottieri Flora

foto Sessa

Una giornata tutta dedicata al fiume e allo sport, quella del Solstizio d’estate, terza edizione della manifestazione che la Canottieri Flora organizza aprendo i cancelli della società a tutti i cremonesi. La novità di quest’anno è stata la discesa dei nuotatori di AssoPo, che hanno percorso un tratto di fiume a nuoto, un vero ‘omaggio’ alla possibile balneabilità del grande fiume. A seguire, lo spettacolo dell’imbarcazione a otto con equipaggio misto delle canottieri rivierasche. Ma anche all’interno della società, la giornata è stata un susseguirsi di iniziative sportive, dal frisbee al beach volley, il tutto con la finalità benefica di raccogliere fondi a favore delle associazioni Futura e Agropolis, ormai classiche istituzioni in prima linea nell’integrazione dei disabili attraverso anche lo sport. Proprio per  loro, con l’arrivo del buio, il lungoPo Europa si è acceso di candele per illuminare il crepuscolo del giorno più lungo dell’anno.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti