14 Commenti

Il Csa Dordoni può liberamente occupare spazio davanti a sede

dordoni

Il centro sociale Dordoni non ha bisogno di chiedere permesso di occupazione  di suolo pubblico per utilizzare lo spazio antistante la sede al foro Boario. Oltretutto, la concessione dello spazio sarebbe a titolo non oneroso in quanto il Dordoni “è di fatto un ‘soggetto politico’”. Così l’assessore alla sicurezza Barbara Manfredini risponde ai consiglieri della Lega Nord Alessandro Fanti e Alessandro Carpani, in merito ad un’interrogazione depositata il 28 maggio. I consiglieri lamentavano “gli innumerevoli blocchi alla circolazione nel tratto di strada di fronte all’ingresso del centro sociale, senza adeguata e visibile segnaletica di preavviso e deviazione alternativa”, e chiedevano quante ordinanze sulla circolazione stradale fossero state emesse dal Comune da inizio anno; che tipo di segnaletica venisse utilizzata; quante richieste di occupazione fossero giunte dal Csa Dordoni al Comune e quante ne fossero state concesse. La risposta è zero a tutti i quesiti, ma d’altra parte, sottolinea l’assessore Manfredini “non risultano emessi  provvedimenti anche negli anni precedenti da parte delle amministrazioni che hanno preceduto l’attuale. E nel ricordare che le gestione dei centri sociali è cosa delicata in quanto interessa direttamente la Questura per motivi di ordine pubblico, viene fatto presente che lo spazio antistante l’ingresso del Csa Dordoni  non è interessato dai flussi di traffico diretti al parcheggio di Foro Boario e quindi non si registra quello che Fanti e Carpani definiscono “blocchi stradali”.

“Le eventuali autorizzazioni – si legge in conclusione –  all’occupazione di suolo pubblico sarebbero sostanzialmente da considerare atti dovuti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Cremona ai cremonesi

    Fatemi capire; siccome le leggi in questo paese valgono solo x certa gente, questi restano lì dentro così nn vanno in giro a fare casino?!?! Ma ci rendiamo conto. Dopo quello che è’ successo a gennaio quel famoso sabato , questo posto dovrebbe quantomeno nn esistere più. Che movimento politico sono ? Quello del fumare canne/bere/scrivere sui muri e spaccare una città? Bel movimento.

  • Cremona ai cremonesi

    Fatemi capire; siccome le leggi in questo paese valgono solo x certa gente, questi restano lì dentro così nn vanno in giro a fare casino?!?! Ma ci rendiamo conto. Dopo quello che è’ successo a gennaio quel famoso sabato , questo posto dovrebbe quantomeno nn esistere più. Che movimento politico sono ? Quello del fumare canne/bere/scrivere sui muri e spaccare una città? Bel movimento.

  • Sandro Gugliermetto

    Ma Galimberti, a gennaio, non disse che non avrebbe rinnovato i permessi e che li avrebbe sbattuti fuori?

  • Sandro Gugliermetto

    Ma Galimberti, a gennaio, non disse che non avrebbe rinnovato i permessi e che li avrebbe sbattuti fuori?

  • erisso

    Soggetto politico?

  • erisso

    Soggetto politico?

  • un fascio di luce

    quindi, riassumiamo:
    1- restano lì
    2- non pagano l’affitto
    3- e neppure gli arretrati
    4- idem per le utenze
    5- idem con Siae per “gli eventi”, concerti, riproduzione di musica ad alto volume
    6- neppure il “plateatico e l’occupazione di suolo pubblico”
    7- .. non gli resta che aprire un ristorante… pizzeria… autolavaggio e non fare scontrini e poi siamo al completo.
    per la felicità dei residenti della zona che invece pagano affitto, bollette e tasse!! e, se gli si sposa la figlia, pagano pure per ottenere alcuni posti auto riservati per l’evento…. e lo chiamano partito DEMOCRATICO!!

  • un fascio di luce

    quindi, riassumiamo:
    1- restano lì
    2- non pagano l’affitto
    3- e neppure gli arretrati
    4- idem per le utenze
    5- idem con Siae per “gli eventi”, concerti, riproduzione di musica ad alto volume
    6- neppure il “plateatico e l’occupazione di suolo pubblico”
    7- .. non gli resta che aprire un ristorante… pizzeria… autolavaggio e non fare scontrini e poi siamo al completo.
    per la felicità dei residenti della zona che invece pagano affitto, bollette e tasse!! e, se gli si sposa la figlia, pagano pure per ottenere alcuni posti auto riservati per l’evento…. e lo chiamano partito DEMOCRATICO!!

  • antonio1956

    ‘Soggetto politico’ sembra una forzatura, centro sociale no !

    • un fascio di luce

      mi sa che divento un “soggetto politico” anch’io e il 16 salto la TASI, il 30 la TARI e che la differenziata la faccia il Comune, raccogliendo la loro immondizia al Foro Boario..

      da domani mi faccio l’orto e un gazebo dietro casa e invito altri pensionati eh… domenica… grigliatona polita per tutti, salvo pagamento di una “offerta libera” quindi non tassabile!!!

  • antonio1956

    ‘Soggetto politico’ sembra una forzatura, centro sociale no !

    • un fascio di luce

      mi sa che divento un “soggetto politico” anch’io e il 16 salto la TASI, il 30 la TARI e che la differenziata la faccia il Comune, raccogliendo la loro immondizia al Foro Boario..

      da domani mi faccio l’orto e un gazebo dietro casa e invito altri pensionati eh… domenica… grigliatona polita per tutti, salvo pagamento di una “offerta libera” quindi non tassabile!!!

  • Sorcio Verde

    Cremona ha gli amministratori che si merita.

  • Sorcio Verde

    Cremona ha gli amministratori che si merita.