6 Commenti

Migranti, in un solo giorno tanti arrivi quanti in un mese

migrantiquestura-evid

70 in una settimana, 31 in un solo giorno, venerdì: i numeri degli arrivi di immigrati a Cremona hanno stanno crescendo a ritmi insostenibili per le strutture d’accoglienza. A denunciare la situazione è don Antonio Pezzetti, direttore della Caritas di Cremona. “Numeri simili si vedevano in un mese, ma ora gli arrivi si sono moltiplicati. Sono giorni che diciamo che non abbiamo più posto” evidenzia il sacerdote. anche perché sono già 300 le persone accolte presso la struttura caritativa. “Abbiamo utilizzato alcuni appartamenti e tutti i posti possibili a disposizione, ma ormai siamo saturi”. Il problema è che per ora sembra non vi siano alternative e neppure il Comune di Cremona ha ancora dato disponibilità di posti. “Abbiamo vissuto un periodo relativamente tranquillo in giugno perché quelli che arrivavano i partivano subito – prosegue il sacerdote -. Gli ultimi invece, provenienti per lo più da Bangladesh, Eritrea, Mali, non hanno intenzione di spostarsi. Tra questi c’è anche una donna incinta. Il problema è che fare accoglienza non significa solo trovare un posto in cui metterli a dormire: bisogna seguirli in tutto e per tutto”.

Un grido d’allarme che ne segue molti altri ma che stavolta sembra proprio aver raggiunto il limite massimo. Non è escluso che il portone di viale Trento e Trieste da oggi resti davvero chiuso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Tapiro

    Don.. BASTA

  • Tapiro

    Don.. BASTA

  • Sorcio Verde

    Avanti c’è posto…!

  • Sorcio Verde

    Avanti c’è posto…!

  • luciano

    70 sono pochi …dovrebbero arrivarne 70000…

  • luciano

    70 sono pochi …dovrebbero arrivarne 70000…