Ultim'ora
Commenta

Pomì, amichevole al Palaradi con il Bisonte Firenze

Si preannuncia un fine settimana particolarmente impegnativo per la Vbc-Pomì Casalmaggiore. Si inserisce nel fitto pre-campionato l’appuntamento di domani (Pala Radi ore 17,45) con Il Bisonte Firenze, formazione con la quale le rosa sosterranno un interessante test amichevole. Dopo la trasferta sul campo della Unendo Yamamay Busto Arsizio (vittoria in quattro set) Piccinini e compagne cercano ulteriori progressi in vista della Supercoppa italiana in programma sabato 10 Ottobre nell’impianto cremonese, al cospetto della formazione toscana al secondo anno nella massima categoria.

La squadra di Vannini arriverà a Cremona senza Van de Vyver e Vanzurova impegnate rispettivamente con la maglia del Belgio e della Repubblica Ceca agli Europei, Pomì che come risaputo non potrà contare su quattro pedine, Tirozzi, Stevanovic e Kozuch a loro volta impegnate con le rispettive nazionali in Olanda e Belgio e Gibbemeyer attesa dal torneo Norceca. In compenso nelle fila delle campionesse d’Italia che da poco hanno abbracciato Carli Lloyd, i tifosi potranno ammirare la regista Carlotta Cambi, medaglia di Bronzo ai recenti mondiali under 20, una delle giovani più promettenti in questo ruolo.

“Sono appena arrivata ma mi trovo già come a casa – spiega la giovane regista toscana – in squadra si respira un ottimo clima e tutte le compagne mi hanno accolta a braccia aperte. E’ stata un’estate fitta di impegni per me, vincere una medaglia ai mondiali è stato stupendo, ma ora inizia un’altra grande avventura”. Nel pomeriggio di venerdì le ragazze di Barbolini saranno impegnate in una seduta di tecnica al Pala Baslenga, domani, come detto ospiteranno Turlea e compagne. La settimana rosa si chiuderà domenica con la presentazione della squadra in Piazza Garibaldi (in programma anche una presenza a Viadana) alle ore 18,30 durante la tradizionale Festa della Zucca. Sarà anche l’occasione per lanciare il nuovo inno della squadra scritto e cantato dagli ‘Alterego Band’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti