Ultim'ora
Commenta

In partenza 'Io apro', un progetto di Confesercenti per le start up

Un sostegno a 360 gradi per le nuove imprese in fase di avvio: questo l’ambizioso progetto denominato “Io Apro”, promosso da Confesercenti della Lombardia Orientale (che comprende Cremona, Mantova e Brescia). “Troppo spesso le imprese aprono per poi chiudere poco dopo” evidenzia Giuseppe Bini, presidente di Confesercenti Cremona. “Oggi iniziare un’attività è molto complesso e c’è bisogno di tutto il sostegno possibile: è indispensabile avere alle spalle una rete che sostenga l’imprenditore nelle fasi iniziali. Questo è quanto vogliamo offrire, insieme ai nostri partner, Ubi Banca e A2A”.

I dati del resto non sono confortanti: la percentuale di imprese che è cessata entro i primi tre anni di vita è stata, nel 2014, pari al 48,4%,  mentre nel 2004 era al 27,7%. “Alla luce di questi dati abbiamo pensato di avviare questo nuovo progetto, con l’obiettivo di consentire alle nuove imprese di affrontare le sfide di un mercato sempre più competitivo e selettivo – evidenzia il direttore Giorgio Bonoli -. Abbiamo così voluto mettere a sistema la grande dotazione di informazioni, guide e dati statistici di cui disponiamo al fine di aiutare il futuro imprenditore”. E’ stato quindi realizzato un sito internet ricco di informazioni su cosa fare. E’ stato quindi predisposto un calendario di incontri formativi su svariati argomenti, “che possano introdurre i nuovi imprenditori nei settori di loro interesse” conclude Bonoli.

Grande soddisfazione anche dalle fila dei partner: “Siamo quotidianamente al fianco delle imprese – dichiara Giovanni Savoldi, della direzione commerciale di A2A Energia – alle quali, grazie ad un efficace collaborazione con Confesercenti della Lombardia Orientale riusciamo ad offrire servizi vantaggiosi. Abbiamo anche elaborato un’offerta specifica, che sarà attiva da gennaio, per coloro che aderiranno a questa iniziativa”.

«Come banca del territorio vogliamo essere a fianco delle imprese – afferma Guido Favini, direttore della filiale di via Mantova di Ubi Banco di Brescia –. A questo proposito abbiamo pensato a un apposito pacchetto di servizi, che consente all’imprenditore di aprire un conto corrente particolarmente vantaggioso”. Alla conferenza stampa di presentazione del progetto erano presenti per Ubi Banco di Brescia anche Marco Rezzoagli, addetto Commerciale con Giancarlo Larini e Riccardo Ferrari dello Sviluppo Territoriale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti