Commenta

Cremona attira capitali esteri,
valgono oltre 5mila posti di lavoro

Con ben 3.285 imprese, 279.565 addetti e 170 miliardi di euro di fatturato la provincia di Milano si conferma leader italiana nell’attrazione di capitali esteri ma il territorio cremonese, grazie a dati di tutto rispetto, arriva a ricoprire un ruolo di primo piano in Lombardia.  Ecco i dati dell’Annual Report 2015, il rapporto elaborato da Invest in Lombardy con il supporto del professor Marco Mutinelli. Al 31 dicembre 2014 le imprese a partecipazione estera in provincia di Cremona risultano essere 50. Oltre 5mila gli addetti e quasi un miliardo e 800 milioni di euro di fatturato.

Osservando la graduatoria regionale si nota come il territorio cremonese si sia ritagliato un posto di rilievo sia per numero di imprese a partecipazione estera (Lodi, Mantova, Pavia e Sondrio sono dietro), che per numero di addetti (Lecco, Lodi, Pavia e Sondrio sono dietro e Mantova è sui livelli cremonesi) e per fatturato (Cremona davanti a Lecco, Lodi, Pavia e Sondrio e non distante da Como).

Tabella

© Riproduzione riservata
Commenti