Commenta

Non mandavano i figli a scuola,
denunciata coppia di indiani

Tutto è partito da alcune segnalazioni da parte dell’istituto scolastico “Ubaldo Ferrari” dove i due ragazzi (una di dodici anni che frequenta le medie ed uno di sette che frequenta le elementari) non si recavano da un po'.

Non mandavano più i figli a scuola, venendo meno a quello che è un obbligo genitoriale previsto dalla legge. Sono così stati denunciati dai Carabinieri di Robecco d’Oglio una coppia di genitori indiani. Tutto è partito da alcune segnalazioni da parte dell’istituto scolastico “Ubaldo Ferrari” dove i due ragazzi (una di dodici anni che frequenta le medie ed uno di sette che frequenta le elementari) non si recavano da un po’. Gli accertamenti condotti avevano permesso ai militari di verificare che benché regolarmente presenti sul territorio nazionale, i genitori senza giustificato motivo non li mandavano a scuola.

Una situazione che si verifica sempre più spesso soprattutto tra le minoranze etniche, e che rappresenta un vero e proprio reato, in quanto per i minorenni vi è l’obbligo della frequenza scolastica, che deve appunto essere garantita dal genitore.

© Riproduzione riservata
Commenti