Commenta

Aggressione in piazza
Risorgimento, autore
bloccato dalla polizia ferroviaria

Aggressione in piazza Risorgimento per un apprezzamento di troppo a una ragazza, 50enne all’ospedale e autore del gesto violento successivamente rintracciato e bloccato dalla polizia ferroviaria. Il litigio è iniziato poco dopo le 10. E in breve tempo è sfociato in violenza. Un uomo si è avventato contro un 50enne: avrebbe sferrato almeno un pugno, prima di allontanarsi. Secondo quanto ricostruito dagli agenti l’aggressore ha agito per un commento ritenuto pesante rivolto a una ragazza che si trovava in sua compagnia. Sul posto è stata chiamata un’ambulanza, che ha trasportato il ferito all’ospedale per le medicazioni del caso (condizioni non gravi). Sulla base di una descrizione sono inoltre scattate le ricerche dell’aggressore, un cittadino straniero bloccato poco dopo dalla polfer nell’area della stazione. E’ stato identificato e si è cercato di fare chiarezza sull’accaduto, per l’eventuale denuncia.

m.f.

© Riproduzione riservata
Commenti