Commenta

Banda di spacciatori
sgominata nel Piacentino,
molti clienti cremonesi

Anche molti clienti cremonesi tra quelli che si rifornivano da una banda attiva nel Piacentino smantellata dai carabinieri di Fiorenzuola. Secondo gli investigatori l’operazione, scattata venerdì, ha bloccato un business da 6mila euro al giorno e un chilo di stupefacenti a settimana. In totale un’ottantina di clienti quotidianamente. Cocaina ed eroina al centro degli affari. In arresto quattro cittadini marocchini, tra i 19 e i 27 anni, che secondo l’accusa vendevano la merce nelle campagne di Caorso e Cadeo.

© Riproduzione riservata
Commenti