Commenta

Pioggia di telefonate
commerciali ingannevoli
a Cremona

Pioggia di telefonate commerciali ingannevoli a Cremona tra le giornate di martedì e mercoledì. Alla cornetta di cittadini cremonesi si sono presentati sedicenti venditori che hanno cercato di impossessarsi di dati personali con metodi opachi, talvolta cercando di rifilare presunti contratti per utenze domestiche.

Una mezza dozzina i casi di cui Cremona Oggi è venuta a conoscenza. In buona parte dei casi gli operatori telefonici si sono presentati dicendo di avere mandato per informare l’utente di bonus stabiliti dal gestore delle utenze di casa del gas o dell’energia e hanno chiesto di rendere noti dati personali e delle ultime bollette. Accertamenti hanno permesso di scoprire che non si trattava di iniziative dei gestori delle utenze dei cittadini contattati.

L’invito delle forze dell’ordine e delle associazioni dei consumatori è di prestare la massima attenzione in questi casi e di verificare l’autenticità delle proposte prima di procedere.

© Riproduzione riservata
Commenti