Commenta

Partiti interventi
di restyling in parchi
giochi e aree verdi

Iniziati i primi interventi di restyling dei parchi giochi e delle aree verdi cittadini in vista della prossima primavera. Ai giardini pubblici di piazza Roma gli operai del Comune hanno iniziato, a partire da sabato, le necessarie operazioni di manutenzione del parco giochi e hanno pianificato la sostituzione o il recupero delle panchine in cattivo stato. Terminata l’azione in piazza Roma, gli operai del Comune si concentreranno su viale Po e Parco al Po.

“Per il 2016, infatti, l’impegno dell’Amministrazione comunale è quello di cominciare un piano a medio lungo termine di riqualificazione dei parchi giochi e delle aree verdi in diverse zone della città. Per la prima volta, voluta fortemente dalla Giunta Galimberti a ottobre 2014, è ora a disposizione dei tecnici comunali una vera e propria mappatura delle 35 aree gioco attrezzate e delle panchine e arredi urbani presenti nelle aree verdi cittadine. Uno strumento importante e necessario per costruire quel piano complessivo di riqualificazione che, partendo dalle effettive priorità, ha l’obiettivo di migliorare manutenzione, decoro e sicurezza nei parchi della città”, si legge in una nota diramata dal Comune.

Alcuni arredi e giochi, rovinati da atti vandalici e dall’ usura, per i quali non è più conveniente la riparazione, saranno rimossi. Altri verranno sottoposti a interventi di riqualificazione e recupero. Altri ancora verranno installati o completati. Intanto, continua il lavoro che il Comune di Cremona sta compiendo grazie al contributo di Kiwanis Club Cremona, per realizzare il parco giochi accessibile a tutti, bambini abili e diversamente abili, a Porta Mosa.

© Riproduzione riservata
Commenti