Commenta

Giorno del Ricordo,
commemorazione al Cimitero
mercoledì 10 febbraio

In occasione del “Giorno del Ricordo”, ricorrenza istituita per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra, mercoledì 10 febbraio, alle ore 11.30, al Civico Cimitero, alla presenza delle autorità civili e militari, il sindaco Gianluca Galimberti deporrà una corona d’alloro al monumento ai caduti Giuliano-Dalmati di tutte le guerre.

Si ricorda inoltre che, come da tradizione, domenica 7 febbraio, la Parrocchia di Borgo Loreto, con il parroco don Giuseppe Ghisolfi e il Comitato provinciale dell’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia celebreranno il “Giorno del Ricordo” con una messa solenne alle ore 11 con i canti eseguiti dal Coro CAI di Cremona, alla quale seguirà, alle 11,45, l’omaggio degli esuli ai patroni delle loro terre.

© Riproduzione riservata
Commenti