Ultim'ora
Un commento

Si masturba su una panchina
di piazza Roma,
intervengono i vigili

L’azione di un esibizionista che si stava masturbando su una panchina di piazza Roma è stata fermata grazie all’intervento della polizia municipale, che ha notato l’uomo attraverso il sistema di videosorveglianza della zona. E’ accaduto alle 12,30 di giovedì. L’agente in centrale operativa, notata la scena, ha subito allertato il vigile di quartiere, che si trovava nella casetta dei giardini pubblici. Il vigile si è subito diretto verso l’uomo – sui trent’anni, alto e magro, intento nell’autoerotismo con i pantaloni leggermente abbassati -, che alla vista della divisa si è dato alla fuga rapidamente. E’ stato quasi acciuffato dall’agente della polizia municipale, che però non è riuscito a bloccarlo in quanto l’esibizionista si è divincolato. Attivate le ricerche attraverso le pattuglie in città sulla base delle immagini della videosorveglianza.

© Riproduzione riservata
Commenti