Commenta

Torneo pulcini Avis,
targa 'Bravo ragazzo'
a Giovanni Rebessi

Apprezzata la nuova formula del Torneo Avis per la sua 40esima edizione. All’opera si sono visti i pulcini 2005/06 che hanno dato vita a sfide accese all’interno di un clima festoso.
Otto squadre, divise in due gironi, si sono ritrovate nell’ultima serata per sfidarsi in brevi partite di 7c7 secondo il regolamento del Settore Giovanile e Scolastico. Corretto il tifo dagli spalti e soddisfatti i tanti volontari presenti al Centro Sportivo del Maristella per informare e sostenere l’attività dell’Avis cittadino.
Caorso, Corona, Martelli, PSG, S. Ilario, Stradivari e due squadre dei padroni di casa erano le Società invitate, a fare gli onori di casa la vice presidente dell’Avis Comunale di Cremona, Andreina Bodini, il presidente della Sported Maris Diego Frosi, il Presidente del Coni Achille Cotrufo e il delegato provinciale LND-Figc Andrea De Nicoli.
Ad impreziosire la serata, Marisa e Francesca Majori hanno consegnato una targa, predisposta dal Comitato Soci Sostenitori dell’Avis comunale di Cremona, in ricordo di Felice Maiori già Presidente del Comitato stesso, al “Bravo Ragazzo” della manifestazione Giovanni Rebessi della Sported Maris.

Il torneo è stato vinto dalla squadra di casa.

© Riproduzione riservata
Commenti