Commenta

Pallavolo: la Pomì
conferma Bacchi,
Gibbemeyer e Lloyd

La Pomì Casalmaggiore 2016-’17 riparte da Lucia Bacchi, Carli Lloyd e Lauren Gibbemeyer. La riconferma delle tre atlete viene ufficializzata dal presidente Massimo Boselli Botturi.

La Pomì Casalmaggiore 2016-’17 riparte da Lucia Bacchi, Carli Lloyd e Lauren Gibbemeyer. La riconferma delle tre atlete viene ufficializzata dal presidente Massimo Boselli Botturi. “Il primo obiettivo – commenta il patron – era ripartire con dei punti fermi, senza lasciar disperdere quanto di buono si è costruito quest’anno”.
Come spiega Boselli, Bacchi rappresenta il “legame col territorio”, per cui la sua conferma è nell’ordine naturale delle cose: “Si tratta tra l’altro di un’atleta esemplare, capace di gestirsi e di dare sempre tanto. Sogno per lei un futuro in società, quando deciderà di appendere le scarpe al chiodo”.
Felice naturalmente la Bacchi: “Non ho preso in considerazione altre opportunità. A Casalmaggiore sono a casa: non solo perché qui vive la mia famiglia, ma anche perché la VBC stessa è una grande famiglia. So che si sta costruendo una squadra competitiva. Il mio impegno sarà lavorare duramente in settimana, per consentire alla squadra di allenarsi intensamente e per farmi trovare pronta quando eventualmente verrà il mio momento di scendere in campo. Sono certa che, se ci saranno come sempre passione e capacità di programmazione, i risultati arriveranno anche l’anno prossimo”.
Bacchi non è mai stata allenata, sinora in carriera, dal nuovo coach Gianni Caprara: “Ma, come avversaria, ho sempre avuto nei suoi confronti sensazioni positive, confermate anche da altre atlete che invece hanno lavorato con lui”. La schiacciatrice non ha mai disputato il Campionato mondiale per club, prossimo primo grande obiettivo Pomì: “Sarà una bellissima esperienza. Sarà anche una competizione dura, ma proveremo a far valere le nostre chance. Stringendo un po’, in bacheca c’è posto per un altro trofeo”.

Beach volley. Definito il roster della Pomì Casalmaggiore per la Lega Volley Summer Tour 2016 (quattro tappe da sabato 9 luglio).
Giulia Momoli, giocatrice-allenatrice, scenderà in campo in tutti gli appuntamenti. Con lei Valeria Caracuta (palleggiatrice ex Piacenza indoor, quest’anno nella A1 francese, un ritorno in rosa per quanto riguarda il beach) e Ariana Pirv (20enne schiacciatrice romena, quest’anno impegnata nel campionato di serie A2 prima con Soverato e poi con Rovigo). Si alterneranno due liberi: Giada Cecchetto (campionessa d’Europa con la Pomì indoor) e Beatrice Parrocchiale (20 anni, quest’anno al Bisonte Firenze). Scenderanno in campo inoltre, in alcune delle tappe del Tour: la capitana Valentina Tirozzi e la schiacciatrice bulgara Svetlana Stojanova (già sulla sabbia con la Pomì due anni fa).
I primi allenamenti saranno martedì, mercoledì e giovedì della settimana prossima (alla Canottieri Eridanea di Casalmaggiore ed al centro sportivo Eridanea di Cicognolo). La settimana prossima partiranno inoltre, a cura dell’emittente Studio1, le riprese di un docu-reality in cinque puntate dedicato alla preparazione delle atlete.

Gadeget Pomì Casalmaggiore. Sono pronti il dvd della Final Four di Champions League (le due partite di Montichiari e una serie di contenuti aggiuntivi, al prezzo di 10 euro) ed una riproduzione in scala dello stesso trofeo CEV Champions League Women (alta 30 centimetri, al prezzo di 100 euro). Info in sede o alla mail info@volleyballcasalmaggiore.it

© Riproduzione riservata
Commenti