Commenta

Altri 1600 mq per
sgambamento cani in via
Amidani e al V.Passeggio

Aperte oggi, in via Amidani e al Vecchio Passeggio, le due nuove aree di sgambamento per i cani volute dall’amministrazione comunale in aggiunta a quelle già esistenti. 1000 i metri quadrati a disposizione nel parco che costeggia viale Trento e Trieste;  600 mq nella via parallela a via Bissolati nei pressi dei resti delle antiche mura e che sarà gestita direttamente dai cittadini. Si aggiungono alle otto aree già disponibili: Porta Mosa realizzata nel 1999, piazza Caccia dal 2008, via Argine Panizza, 2008; Largo Ragazzi 99’, 2008, Parco Asia, 2010 e ampliata nel 2014, Parco al Po, 2010, via Mosconi realizzata nel 2010, area Ipercoop, quest’ultima privata ad uso pubblico, sorta nel 2015.
“L’ampliamento delle zone destinate a questo scopo – dichiarano gli Assessori Alessia Manfredini e Rosita Viola – va incontro alle richieste sempre più numerose dei cittadini e rientra nella visione generale di sviluppo delle aree verdi presenti in città. Dedicare spazi ai cani e ai loro proprietari spesso è utile a ridurre quei piccoli conflitti che si creano tra gli utenti dei parchi. Prestare cura alle aree verdi, aumentare i giochi per bambini, dare vita ad iniziative culturali e ricreative, sono tutte azioni che, nel loro complesso, sono destinate a favorire la conoscenza e lo sviluppo dei nostri parchi e del territorio comunale”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti