Commenta

Porta Mosa in festa in
ricordo di Matteo: successo
per 'Il viaggio del Barbagallo'

Centinaia di persone hanno invaso Porta Mosa ieri sera per prendere parte a ‘Il viaggio del Barbagallo’, serata dedicata al giovane Matteo Denti, scomparso a soli 31 anni lo scorso dicembre, ucciso da setticemia da meningococco. Una serata per ricordarlo, ma anche per raccogliere fondi da devolvere al Reparto Infettivi dell’Ospedale di Cremona, dove i medici tentarono di tutto per salvare Matteo.

Organizzatrice dell’evento Daniela Zigliani, che era la compagna di Matteo. Ma accanto a lei tante associazioni: Gli Amici di Robi, il Circolo Arcipelago e la Compagnia delle Griglie. Grande la soddisfazione del Circolo Arcipelago: “Sul palco e dietro le quinte, tra il frequentatissimo spazio Arci Kids e il gazebo, ieri sera noi del Circolo Arcipelago c’eravamo proprio tutte e tutti” scrivono sulla propria pagina Facebook. “Ancora una volta ringraziamo Daniela per averci coinvolto, a vario titolo, in questa avventura e salutiamo tutte le bravissime organizzatrici, così come le altre Associazioni impegnate per far riuscire al meglio l’evento e gli artisti, dalle band agli mc, dai writer ai dj. Una menzione particolare va alla dottoressa Chiara Fornabaio per le importanti parole dette dal palco”.

Teo, ieri ti hanno fatto una festa” si legge invece sulla pagina Fb degli Amici di Robi. “Non una con cappellini a punta e palloncini, ma una con musica, birre, risate e una buona dose di ignoranza, come piaceva a te. Porta Mosa invasa di gente. Porta Mosa invasa d’Amore”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti