Commenta

Colonie Padane, partiti
lavori per riqualificazione
della struttura

Sono in fase di avvio i lavori alle Colonie Padane, che dopo anni di incuria e abbandono torneranno a splendere di nuova luce grazie al progetto di recupero messo in campo dalla Fondazione Arvedi Buschini. La prima fase prevederà di svuotare e ripulire gli interni della struttura, quindi si entrerà nel vivo dei lavori, con la riqualificazione vera e propria. Il termine è previsto per il 30 aprile 2017, in modo da essere pronti per la prossima stagione estiva.

L’intervento si inserisce in una apposita convenzione che verrà firmata tra il Comune di Cremona e la stessa Fondazione. Lo scopo è quello di riportare tutto il comparto alla sua funzione originaria attraverso la creazione nello spazio pubblico di un centro ludico ricreativo per la stagione estiva.

L’edificio vedrà al piano terra i servizi igienici con i relativi spogliatoi, mentre nel corpo centrale verrà realizzato un bar/tavola calda, realizzato come un grande spazio comune che sia tutt’uno tra parco e porticati. 
Il primo piano sarà riqualificato con il ripristino dei servizi igienici presenti e la realizzazione di un grande open space adatto a ospitare svariate attività. Anche il parco ovviamente verrà riqualificato, con il ripristino delle piscine per i bambinim di un’area solarium e di uno spazio concerti. Ci sarà anche un’area per il minigolf, i campi da bocce, un percorso vita e un’area gioco per i bambini.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti