3 Commenti

Gatto cade da finestra terzo
piano in v.Dante, volontarie
Lav: 'Aiutateci a trovarlo'

Strano episodio mercoledì 14 settembre in via Dante, dove un gatto è volato giù da una finestra del terzo piano, per poi sparire nel nulla. A denunciare la situazione Maria Pia Superti, responsabile della Lav di Cremona. “Abbiamo l’atroce sospetto che la proprietaria abbia lasciato cadere volontariamente quel gatto” racconta. “Ci aveva contattati chiedendoci di portare via i suoi due gatti, perché stava facendo trasloco ed erano diventati ingestibili. Il primo eravamo riusciti a recuperarlo, mentre l’altro continuava a nascondersi. Poi quella mattina ci ha mandato un messaggio dicendoci che era volato dalla finestra aperta mentre cercava di prenderlo, con un coperchio. Una vicina di casa però ci ha raccontato di averla vista a quella finestra con il gatto in braccio”.

A peggiorare i sospetti delle volontarie anche l’atteggiamento della donna: “Dopo averci comunicato che il gatto era caduto, non l’abbiamo più sentita, non risponde più al telefono e si è pure cancellata da Facebook. Non si è neppure sognata di cercare quel micio bianco, che noi stiamo cercando da due giorni, nè di chiederci sue notizie”.

Le volontarie Lav continuano nella loro disperata ricerca, nel tratto di via Dante tra San Luca e la stazione, e fanno un appello ai cittadini: “Chiediamo a chi abita in zona di controllare nelle proprie cantine e nei garage: non sappiamo se il micio sia o meno ferito nè se sia ancora vivo, ma se lo è sarà molto spaventato e si starà nascondendo. Serve un aiuto da parte di tutti per ritrovarlo”.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • konrad

    Che sia volato allora in un sacchetto dei rifiuti ? Povero micio.

    • Sorcio Verde

      Speriamo almeno sia finito in quello giusto,altrimenti in comune si arrabbiano, povero micetto.

  • Stefano Bocci

    Ma si può almeno sapere l’indirizzo esatto? Servirebbe a circoscrivere un po’ le ricerche.