Politica
Commenta

Fava a Confindustria Mn: 'No a referendum, o Cr sarà capoluogo Area Vasta'

Votare “no” al referendum Costituzionale per evitare che Cremona diventi acquisisca lo status di capoluogo della nuova area vasta. Questa l’esortazione che l’assessore regionale all’Agricoltura, Gianni Fava, ha fatto ai consiglieri di Confindustria Mantova, durante un incontro svoltosi ieri sulla riforma Madia. Questo perché, secondo l’assessore, “sulla futura Area vasta la scelta di Cremona capoluogo è inevitabile, perché la legge prevede che spetti alla città più popolosa”.

L’assessore Fava ha ribadito anche la propria contrarietà all’autostrada Cremona-Mantova, a meno che il progetto non venga profondamente rivisto. “Dubito verrà realizzata, anche perché ad oggi la concessione è ancora valida, ma mancano all’appello 300 milioni di euro”.

 

© Riproduzione riservata
Commenti