Cronaca
Commenta

Amianto nei pavimenti della scuola Virgilio, Comune: 'no pericolo di dispersione'

L’amianto presente nei pavimenti in vinile e linoleum della scuola media Virgilio non rappresenta un pericolo per studenti e personale scolastico. Lo assicura l’assessore al patrimonio Andrea Virgilio, nella risposta all’interrogazione di Lucia Lanfredi (Amianto a scuola, problemi ?anche alla Virgilio? ?L’interrogazione del M5S). “Le fibre di amianto in questo tipo di pavimenti  – si precisa – sono fortemente inglobate in una matrice resinosa e quindi il rilascio di fibre è fortemente improbabile, tant’è che in tali casi si classifica la presenza nella forma di ‘matrice compatta’”. E’ dal 2013 che l’amministrazione comunale ha accertato la presenza di amianto in questa sede, aggiornando la schedatura dei propri immobili. “Ai fini di verificare il mantenimento dei livelli di sicurezza, igiene e salubrità dei locali, sono state avviate tutte le azioni necessarie ed opportune” , tra cui anche campionamenti programmati per verificare la presenza di dispersioni nell’aria (hanno sempre dato esito negativo).

Resta il fatto che il Comune intende comunque sostituire queste pavimentazioni, che interessano circa 2300 mq di superficie,  ma il progetto da 338mila euro presentato per il finanziamento in Regione, sul bando per la raccolta dei fabbisogni di interventi di edilizia scolastica, pur ritenuto ammissibile ed inserito nelle graduatorie 2015 e 2016, non è stato finanziato. “Stante l’attuale incertezza sulle reali possibilità di ottenere il contributo regionale a fondo perduto, l’amministrazione intende finanziare l’intervento con fondi propri avviando i lavori nell’estate 2017”. Saranno quasi sicuramente eseguiti in lotti distinti.

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti