Commenta

Consulta stranieri,
pronto il regolamento

Proposto da varie associazioni che avevano presentato in Comune una raccolta firme con allegata una bozza, è ormai pronto il regolamento per la Consulta immigrati, organismo consultivo che riunisce, su base volontaria, gli immigrati non comunitari residenti a Cremona.

L’argomento era stato già portato qualche mese fa in commissione dall’assessore alla Trasparenza Rosita Viola alla presenza anche di immigrati. Il regolamento fissa le regole per l’elezione dei rappresentanti nella Consulta e il suo funzionamento;  dovrebbe costituire un ponte tra amministrazione e gli stranieri presenti a Cremona.

E’ inteso, inoltre, come strumento di interlocuzione per prevenire problemi. “Si è fatto parte attiva nella costruzione del regolamento anche l’ufficio della Presidenza del Consiglio”, spiega Viola. “E’ chiaro che il  consiglio comunale mette a disposizione uno strumento. Poi sta agli stranieri organizzarsi e partecipare. Lo scopo è  avere luogo di confronto; si parla spesso di loro, questo potrebbe essere uno strumento per parlare con loro. I tempi sono maturi: anche nei comitati di quartiere ormai gli extracomunitari hanno cominciato a candidarsi”.

© Riproduzione riservata
Commenti