Commenta

La Cremonese presenta
ricorso contro la squalifica
di Moro per 4 giornate

Il centrocampista Davide Moro (a destra). Foto Sessa

L’U.S. Cremonese, apprendendo con stupore le quattro giornate di squalifica comminate al proprio tesserato Davide Moro in seguito all’espulsione subìta nella gara contro la Lucchese, ha deciso di presentare ricorso agli organi federali. Davide Moro ha rassicurato i vertici societari di non aver proferito nessuna espressione offensiva o minacciosa nei confronti del direttore di gara; il suo passato di giocatore inoltre parla chiaro: in 400 partite non ha ricevuto nessuna ammonizione o espulsione per questo tipo di atteggiamenti. Pertanto la società tutelerà il proprio tesserato e la propria immagine in tutte le sedi opportune.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti