Cronaca
Commenta1

Eventi e addobbi di Natale, il Comune sborsa 37mila euro

Pubblicata all’albo del Comune la determina che dettaglia i costi sostenuti dall’ente pubblico per vivacizzare la città nel periodo natalizio. Oltre 37mila euro, provenienti anche da contributi di privati e da progetti su vasta scala destinati al turismo e alla valorizzazione della città, “Note di Natale”. Il grosso della cifra, 24mila euro, è stato affidato alle Botteghe del Centro (presidente Eugenio Marchesi) che hanno provveduto tra l’altro a fare installare le luminarie (17mila euro il costo preventivato solo per queste). 4.140 euro vanno alla società di Cinzia Miraglio per l’animazione in spazi pubblici; 3.660 alla Viridis di Castelverde per la fornitura dei 12 abeti in vari quartieri della città; 2100 euro a Idea Verde Maschi per l’abete da 7 metri in cortile di palazzo Comunale. Poco meno di 2000 euro vanno a vari fornitori per l’allestimento delle vetrine di negozi sfitti con pannelli fotografici: “Vetrine d’autore” è un’iniziativa fortemente voluta dall’assessore Barbara Manfredini e che risponde alla richiesta di vecchia data di ridurre il senso di abbandono in alcune vie del centro storico. Il Comune si è fatto carico di accordarsi con i proprietari privati, fornendo pulizia, allacci elettrici e pannelli.

vetrine-dautore-ev

© Riproduzione riservata
Commenti