Sport
Commenta

Vittoria grigiorossa allo Zini: Cremonese batte Tuttocuoio per 3-1

Fotoservizio Francesco Sessa

Cremonese – Tuttocuoio 3-1

Cremonese (4-3-1-2): Galli; Salviato, Lucchini (dal 21′ Canini) Marconi, Ferretti; Scarsella, Pesce, Belingheri; Maiorino; Brighenti, Stanco. All. Tesser.
A disp.: Bellucci, Procopio, Bastrini, Redolfi, Cavion, Moro, Porcari, Perrulli, Scappini, Talamo

Tuttocuoio (4-3-3): Nocchi; Borghini, Falivena, Frare, Lo Porto; Berardi, Caciagli, Serinelli; Merkaj, Pinzauti, Gelli. All. Fiasconi
A disp.: Cappellini, Mulas, Picascia, Bachini, Zenuni, Masia, Siani, Pellini, Provenzano, Ferrari

Reti: 13’pt Merkaj, 41’pt Ferretti; 6’st Brighenti, 46’st Scappini

Ammoniti: Pinzauti, Canini, Ferretti, Pesce

Espulso: Gelli

Corner: Cremonese 3, Tuttocuoio 4

Tante novità in formazione tra i grigiorossi, complici le defezioni di Ravaglia e Canini, colpiti da una forma virale. In campo dietro alle punte la novità é Maiorino, come annunciato da Tesser alla vigilia. Parte in avanti il Tuttocuoio con la Cremonese attenta in difesa e pronta a ripartire. Al 5′ è Scarsella in rovesciata a giocare il primo pallone in attacco, ma non trova lo specchio della porta.

Al 13′ però sono i toscani ad andare in vantaggio con un gran tiro di Merkaj. Al 21′ esce per infortunio Stefano Lucchini, una brutta tegola per il difensore che lascia il campo in lacrime, al suo posto Canini. La Cremonese fatica a trovare gli spazi per pareggiare i conti. Al 36′ arriva un’occasione sui piedi di Maiorino ma Nocchi para a terra. Al 40′ Scarsella viene atterrato sulla trequarti, punizione ghiotta per la Cremonese. Batte Maiorino sulla barriera, Ferretti si avventa sul pallone e pareggia i conti. Il primo tempo termina 1-1

La ripresa si apre con la Cremonese in attacco. Al 4′ Belingheri dal limite sfiora la traversa. Poi è Brighenti al 6′ a trovare lo spunto giusto per portare in vantaggio la Cremonese. Al 12′ angolo di Maiorino e colpo di testa di Canoni che sfiora l’incrocio dei pali. Al 19′ ospiti in 10′ per l’espulsione di Gelli, per un colpo proibito ai danni di Pesce. Partita molto nervosa con vivaci proteste della panchina del Tuttocuoio per le decisioni arbitrali. Al 33′ grande parata di Galli che devia in corner un bel tiro di Zenoni. Al 90′ Galli interviene con personalità su un corner del Tuttocuoio e rilancia la manovra grigiorossa, al primo minuto di recupero arriva il gol di Scappini di testa. Termina 3 a 1 dopo 4′ di recupero.

Cristina Coppola

© Riproduzione riservata
Commenti