Commenta

Le primarie della Lega
premiano Salvini anche
a Cremona e Crema

Matteo Salvini (con Alessandro Carpani) durante un comizio della Lega alcuni anni fa per le elezioni amministrative

Anche Cremona e Crema si sono schierate con Matteo Salvini, alle primarie della Lega Nord riservate agli iscritti per la scelta del segretario federale, che si sono svolte domenica 14 maggio. A livello generale l’82,7% dei voti è andato al segretario uscente; il  17,3% al suo sfidante, il viadanese Gianni Fava. Al provinciale di Cremona si è registrata un’affluenza del 61%: a Salvini sono andati 41 voti, il 78,8%, a Fava 11. La federazione di Crema ha visto un’affluenza del 55%, con una maggioranza più netta per Salvini: 60 voti contro i 6 dell’assessore all’Agricoltura in Regione, il 91%.

© Riproduzione riservata
Commenti