Cronaca
Commenta1

Questua molesta e bagarinaggio: foglio di via per un rumeno e un italiano

Due provvedimenti di espulsione sono stati emessi nella giornata di sabato dalla questura, a carico di altrettante persone. Il primo è un rumeno, 56enne, residente a Genova, identificato all’incrocio tra via Massarotti e via Milano, mentre chiedeva la questua in maniera molesta. L’uomo ha diversi precedenti per reati contro il patrimonio, insolvenza fraudolenta, documenti falsi e via di seguito. Nei suoi confronti è scattato il foglio di via con divieto di ritorno a Cremona per tre anni.

Il secondo è invece un italiano beccato mentre faceva bagarinaggio presso la Fiera di Ca’ de Somenzi in occasione del Salone del Cavallo Americano. L’uomo è stato notato dagli addetti della sorveglianza, che hanno immediatamente allertato le Forze dell’Ordine. Identificato l’uomo, classe 1961 e residente a Verona, è risultato avere una lunga lista di precedenti penali per reati contro la persona e contro il patrimonio. Anche nei suoi confronti, è scattato il foglio di via obbligatorio da Cremona per tre anni. Insieme agli uomini della questura, è intervenuta anche la Guardia di Finanza, che ha provveduto a sanzionare il soggetto.

© Riproduzione riservata
Commenti