Commenta

Al Relais Convento
Salini e Malvezzi hanno
incontrato le imprese

“Il rapporto con le imprese è il rapporto più sano che mi sia capita di costruire da quando faccio politica”. E proprio le imprese ha incontrato ieri sera al Relais Convento di Persico Dosimo l’europarlamentare Ppe Massimiliano Salini. Con lui il consigliere regionale Carlo Malvezzi. L’incontro, dal titolo ‘Dall’Italia all’Europa, al fianco delle imprese per il rilancio di Cremona’, è stato organizzato dall’associazione culturale Civitas, dal Partito Popolare Europeo e da Forza Italia. In tarda serara è arrivata anche la coordinatrice regionale degli azzurri Mariastella Gelmini.

Si è notata invece l’assenza del coordinamento provinciale e cittadino del partito di Berlusconi. Una cinquantina i sindaci del territorio presenti, poi i vertici del commercio e dell’artigianato locale, di Coldiretti e Libera agricoltori, e della sanità cremonese (presente, tra gli altri, il direttore generale dell’azienda Camillo Rossi). Spazio alle testimonianze di imprenditori, tra cui quella di Cesare Baldrighi del consorzio Grana Padano che si è detto favorevole al Ceta, l’accordo economico-commerciale tra Unione europea e Canada. “Favorirebbe le nostre esportazioni”. Salini ha parlato anche del caso di cronaca che sta scuotendo il Regno Unito, sostenendo che i genitori del piccolo Charlie, il neonato di dieci mesi affetto da una grave malattia, al contrario di quanto ha previsto la Corte Europea dei diritti dell’uomo, “dovrebbero avere la libertà di tenerlo in vita”.

Simone Bacchetta

© Riproduzione riservata
Commenti