Commenta

Cr.Forma: inaugurato nuovo
laboratorio di cucina con
attrezzature professionali

Inaugurato il nuovo laboratorio di cucina al Cr.Fo rma di Cremona, dotato delle più moderne soluzioni ed in grado di rispondere ai nuovi corsi attivati dall’Ente ed esigenze formative nel campo professionale.

Presenti il direttore generale Paola Brugnoli, il consigliere provinciale Rosolino Azzali, delegato del presidente della Provincia Davide Viola, Luca Burgazzi, in rappresentanza del Comune di Cremona, docenti, oltre ad imprenditori ed esponenti istituzionali e delle associazioni di categoria, tra cui il presidente di Confartigianato Imprese Cremona, Massimo Rivoltini, con cui da anni Cr.Forma collabora, sia per quanto concerne le docenze nelle materie tecnico professionali sia per l’attivazione di tirocini curriculari ed extra curriculari.

“Nel settore della formazione in Diritto Dovere di istruzione i due percorsi di formazione professionale di sala e bar e cucina vedono 156 allievi impegnati ad acquisire una qualifica o un diploma professionale – ha precisato il direttore generale Brugnoli – Rispetto all’anno scorso la popolazione scolastica di Cr.Forma è in aumento e si rende indispensabile investire nell’ammodernamento dei laboratori specialistici nell’ottica di garantire un sempre crescente raccordo scuola lavoro”.
Ripercorrendo la storia del Cr.Forma ed i successi in termini di sviluppo, adesione e partecipazione, tra i tanti ringraziamenti, uno in particolare a Paco Magri (chef che segue la ristorazione della sede), Emilio Babbini e ad Aldo Brusaferri.

Il Presidente Francesco Castagnidoli e i membri del Cda Natale Zeloni e Jane Alquati hanno condiviso con il direttore Paola Brugnoli la necessità di un investimento di quasi 50.000 euro, anche nell’ottica di un crescente utilizzo del laboratorio di cucina nell’ambito dei corsi specialistici autofinanziati per adulti quali i corsi di pizzaiolo, pasticcere e addetto di cucina.

Gli spazi sono stati razionalizzati, potenziandone la capacità operativa, introducendo elementi che consentono una maggiore disponibilità di postazioni di lavoro soprattutto con il raddoppio delle postazioni di cottura.
Sono state altresì acquistate nuove attrezzature professionali che si aggiungono a quelle già esistenti ed in particolare:
– un forno trivalente elettrico Zanussi Professional digitale programmabile
– una planetaria e un robot da cucina professionale

Cr.Forma si conferma sempre più come scuola dove non solo si realizza la formazione in obbligo scolastico dei minori ma anche come ente di formazione in grado di offrire percorsi formativi rivolti ad adulti intenzionati ad acquisire le competenze richieste dal sistema produttivo e in grado di facilitare l’inserimento lavorativo.

© Riproduzione riservata
Commenti