Commenta

Sala del '900 in Pinacoteca
e riallestimento a S.Lorenzo
Per i musei 40mila euro

Ancora lavori strutturali ai Musei civici di Cremona. Mentre prosegue la riqualificazione degli spazi dell’ex Museo Stradivariano a Palazzo Affaitati, che diventeranno la nuova sede dell’Informagiovani e del Centro Fumetto “A. Pazienza”, stanno per iniziare altri due importanti interventi, per un costo complessivo di 40mila euro, nelle sedi espositive, finanziati al 50% dal Comune e al 50% da Regione Lombardia sull’invito “Interventi urgenti di valorizzazione dei beni culturali”: consolidamento delle controsofittature nelle due sale che ospitano le collezioni del Novecento alla Pinacoteca e il riallestimento di una sala al Museo Archeologico. Al secondo piano di Palazzo Affaitati verrà realizzata una controsoffittatura di sicurezza, intervento reso necessario a seguito delle condizioni di avanzato sfondellamento dei relativi solai. I lavori consentiranno di restituire questi ambienti al percorso museale in coincidenza con l’inizio dell’avvio del programma culturale della città di Cremona 2018 dedicato al Novecento.

Lavori previsti anche al Museo Archeologico di S. Lorenzo. Entro l’anno verrà infatti completato il riallestimento della piccola sala che attualmente ospita il mosaico delle Stagioni (spostato per fare spazio alla nuova Domus di via Colletta) e la statua della Vittoria di Calvatone. Verrà così realizzata una nuova sezione dedicata alle testimonianze del II secolo d.C. a Cremona e nel territorio.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti