5 Commenti

'Sversamenti all'odore
di benzene nel fiume Po':
il M5S lancia l'allarme

Nel fiume Po misteriosi scarichi all’odor di benzene, all’altezza della Canottieri Flora. A mettere in luce la situazione è il Movimento 5 Stelle di Cremona, che a sua volta ha ricevuto delle segnalazioni da parte di alcuni cittadini. Il consigliere comunale pentastellato Maria Lucia Lanfredi, dopo aver verificato personalmente la situazione ha quindi presentato un’ interrogazione al sindaco e alla Giunta per chiarire la situazione.

“Si chiede se l’amministrazione è al corrente che vi siano immissioni di sostanze liquide nelle acque del fiume avanti la Canottieri , giustificate o giustificabili, e se sia al corrente che in concomitanza delle stesse nell’ aria vi sia insistente odore di benzene” sottolinea il consigliere nel documento, chiedendo altresì “che Sindaco e Giunta, qualora non fossero informati di questi fatti, se intendono sincerarsi della loro origine, della composizione del liquido liberato in Po, e da quanto duri lo sversamento”. E naturalmente si chiede “come intenda nel caso provvedere l’amministrazione comunale, qualora si tratti di prodotto inquinanti”.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Lorenzo Roncaglio

    Sono quarant’anni che all’altezza segnalata sversano combustibili nel Po……non si è mai accorto nessuno???????

    • Luca Nolli

      Se lo sapeva da quarant’anni: Sarebbe stato più utile segnalarlo allora più che criticare chi lo segnala adesso !

      • Lorenzo Roncaglio

        Tutti i soci delle Canottieri che si affacciano in quella zona lo sapevano!!!!!!!!!!! si sentiva i’odore di benzene e si vedevano nel fiume distintamente grosse macchie di carburante galleggiare… forse allora non si pensava all’ambiente!!!!!!! così siamo arrivati che il fiume Po è in queste condizioni!!!!!!!!!

  • Lorenzo Roncaglio

    In quel punto, anni fa, c’era un attracco per le cosidette bettoline barconi che trasportavano combustibile, e tramite un tubo caricavano e scaricavano per l’ex Amoco…………..

  • Italiana

    E’ vero. Ho sentito pure io l’altra sera un odore forte