Cronaca
Commenta

Gestione canile, respinto il ricorso dell'Associazione zoofili

Il Tar di Brescia ha respinto il ricorso promosso dall’Associazione zoofili relativamente all’affidamento della gestione del canile per il biennio 2018-2020. Una decisione che chiude una lunga diatriba. Il ricorso era stato presentato a metà novembre: per gli zoofili, infatti, la formulazione del bando avrebbe escluso a priori la loro partecipazione alla gara.

Una sola la ditta che aveva presentato la propria offerta entro i termini già scaduti, l’Anpana con sede a Calvatone, che già sta gestendo il servizio (l’ultima proroga scadrà a fine anno). La questione, quindi, dovrebbe essere definitivamente chiusa.

© Riproduzione riservata
Commenti