Sport
Commenta1

Cremonese-Cesena: 1-0 I grigiorossi tornano alla vittoria con un gol di Paulinho

foto Sessa

Cremonese – Cesena 1-0

Cremonese (4-3-1-2): Ujkani; Almici, Canini, Marconi, Renzetti; Cavion, Pesce, Croce (dal 23’st Perrulli); Piccolo (dal 9’st Castrovilli); Paulinho, Brighenti (dal 31’st Scappini). All. Tesser.
A disp.: Ravaglia, D’Avino, Procopio, Salviato, Macek, Gomez, Cinelli, Garcia Tena

Cesena (4-4-1-1): Fulignati; Donkor (dal 37’st Moncini), Perticone, Scognamiglio, Fazzi; Kupisz (dal 31’st Vita), Kone, Cascione, Dalmonte; Laribi; Jallow (dal 28’st Cacia). All. Castori
A disp.: Agliardi, Melgrati, Mordini, Gliozzi, Panico, Maleh, Sbrissa, Rigione.

Arbitro della gara: Daniele Martinelli della sezione di Roma 2, coadiuvato dagli assistenti Vincenzo Soricaro di Barletta e Giovanni Luciano di Lamezia Terme. Quarto ufficiale il Nicolò Marini di Trieste.

Gol: 32’st Paulinho
Ammoniti: Cascione, Marconi, Donkor, Fazzi, Pesce
Espulso: Cascione
Corner: Cremonese 8, Cesena 5

Parte subito forte la Cremonese che al 2’ confeziona la prima occasione da gol con cross di Almici girato di testa da Cavion che colpisce l’esterno della rete. Al 7’ è Paulinho ad avere una gran palla sotto porta, ma Fulignati si salva. Al 18’ Brighenti in velocità prova a trovare il vantaggio con un bel diagonale che finisce a lato. Poi ancora Brighenti dalla distanza grazie ad un contropiede innescato da Croce. Al 25’ Cavion sfiora la traversa con un tiro dalla destra. Al 32’ sugli sviluppi di un corner battuto da Piccolo ci prova Paulinho di testa e poi Canini che da due passi calcia fuori. È una bella Cremonese che schiaccia il Cesena e produce una occasione dopo l’altra con Ujkani totalmente inoperoso. Finisce 0 a 0 un primo tempo tutto di marca grigiorossa, con una Cremonese che non ha però saputo concretizzare le tante occasioni da gol.

Secondo tempo che si apre con lo stesso copione, con la Cremonese che costruisce e il Cesena che gioca di rimessa. Al 4’ ci prova Pesce dalla distanza ma è impreciso. Al 14’ sugli sviluppi di un corner Brighenti da ottima posizione calcia alto. Al 24’ Perrulli trova Paulinho in area, ma l’attaccante di testa mette a lato. Al 32’ arriva il gol del vantaggio grigiorosso: Castrovilli porta palla in area, serve Scappini, ma Fulignati sventa il primo pericolo, ci prova Paulinho, Scognamiglio si salva, ma nulla può sul secondo tentativo del brasiliano che trova il meritato vantaggio. Nel finale il Cesena attacca a testa bassa in cerca del pareggio e la Cremonese a trazione anteriore si salva. Il finale è molto nervoso e l’arbitro cerca di sedare gli animi come può, i 5’ di recupero assegnati vengono prolungati e c’è ancora il tempo per un secondo giallo a Cascione che deve lasciare il campo. Finisce così con la Cremonese che batte il Cesena.

Cristina Coppola

Foto servizio Francesco Sessa

© Riproduzione riservata
Commenti