Cultura
Commenta4

Anche Pizzighettone tra le 19 nuove Bandiere arancioni del Touring club italiano

C’è anche Pizzighettone, insieme ad Almenno San Bartolomeo, in provincia di Bergamo, e a Bellano, in provincia di Lecco, tra le 19 nuove Bandiere arancioni del Touring club italiano, cioè i borghi d’Italia premiati per il loro impegno nel preservare bellezza, caratteristiche peculiari e tradizioni. Al centro della pianura padana, in una campagna lussureggiante, Pizzighettone è considerata una delle più complete e significative città murate della Lombardia e lega le sue origini al fiume Adda, che ancora oggi ne connota il centro storico dividendolo in due parti. All’interno del Parco Adda Sud e lungo la valle del Serio Morto, si possono percorrere sentieri campestri e piste ciclabili alla scoperta del territorio. Con Pizzighettone, Almenno San Bartolomeo e Bellano salgono a 13 le Bandiere arancioni della Lombardia che vanta anche Bienno, in provincia di Brescia, Castellaro Lagusello, in provincia di Mantova, Chiavenna, in provincia di Sondrio, Clusone, in provincia di Bergamo, Gardone Riviera, in provincia di Brescia,  Gromo, in provincia di Bergamo, Menaggio, in provincia di Como, Sabbioneta, in provincia di Mantova, eTignale, in provincia di Brescia.

© Riproduzione riservata
Commenti