Commenta

Acqua, risorsa da salvare
Il 22 marzo al CineChaplin
"La sete del mondo"

Dal 1992 gli Stati che aderiscono all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite organizzano il 22 marzo di ogni anno attività per promuovere un corretto utilizzo dell’acqua. Il CineChaplin , in collaborazione con il Festival CinemAmbiente di Torino e la Padania Acque, proietterà il film-documentario “La sete del mondo”, di Yann Arthus-Bertrand, alle ore 21:00, in lingua francese con sottotitoli in italiano. Il prezzo dell’ingresso è di €7,00. Bertrand ci guida dall’alto alla scoperta dell’elemento naturale da cui tutto è nato, sempre più minacciato dai cambiamenti climatici, in un viaggio attraverso venti Paesi che dal nord del Kenya ci porta fino alla Cambogia, passando per gli Stati Uniti e la Valle d’Aosta.

© Riproduzione riservata
Commenti