Un commento

Spintona la fidanzata dopo
la lite e le ruba il portafogli:
22enne nei guai

Dopo aver litigato con la propria fidanzata, per questioni di tipo sentimentale, ha pensato bene di appropriarsi del suo portafogli, contenente 20 euro, e di allonanarsi poi dalla casa di lei, dove entrambi si trovavano. Nei guai un 22enne di Gadesco Pieve Delmona (nato in Romania), accusato di rapina impropria e detenzione di banconote false.

Dopo il furto il giovane è stato inseguito dalla ragazza, una 21enne cremonese, per cercare di riprendersi il maltolto. Il giovane, I.C.S., per tutta risposta, l’ha spintonata, facendola cadere a terra. La ragazza ha quindi chiamato i Carabinieri di Cremona, agli ordini del maggiore Rocco Papaleo, che sono poi riusciti a rintracciare l’aggressore solo nella tarda serata dello stesso giorno.

A seguito di perquisizione personale, il 22enne è stato trovato in possesso del maltolto, nonché di una banconota di 50 euro, verosimilmente contraffatta. I successivi accertamenti fatti sulla banconota posta sotto sequestro presso l’Ufficio tecnico della Banca d’Italia, hanno effettivamente evidenziato la sua falsità, per cui nei confronti del giovane sono state mosse le accuse anche di detenzione banconote false. Il portafoglio è stato restituito alla 21enne.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mirko

    Ottimo soggetto, non che autoctono del paese