Commenta

Rave party a Monticelli,
decine di ragazzi
anche da Cremona

AGGIORNAMENTO – Sono continuate per buona parte della giornata di domenica le operazioni di identificazione di alcuni dei partecipanti al rave party in uno stabilimento dismesso lungo la Padana inferiore a Monticelli d’Ongina. Tra i 400 e i 500 i partecipanti al raduno non autorizzato, tenuto d’occhio dai Carabinieri di Fiorenzuola, che solo in mattinata hanno proceduto all’identificazione.

Durante la notte erano state viste decine di ragazzi a piedi, lungo la ex statale, provenienti sia  da Piacenza che da Cremona, per raggiungere il raduno organizzato nell’ex Rivoli, chiusa da anni, con numerose segnalazioni ai Carabinieri.  Lamentele da parte dei residenti, che hanno passato la notte insonne.

© Riproduzione riservata
Commenti