Ultim'ora
6 Commenti

Lo scopritore del Mantegna
di Bergamo fu allontanato
dal Museo Civico di Cremona

Dal Museo Civico di Cremona all’Accademia Carrara di Bergamo: c’è lo storico dell’arte Giovanni Valagussa dietro la scoperta del quadro di Mantegna rimasto per anni in attesa di una attribuzione certa nei depositi della pinacoteca bergamasca. Ma Valagussa ha un passato cremonese: fu per un certo periodo il conservatore del museo civico di palazzo Affaitati, alla fine degli anni Novanta, ma ne fu allontanato dall’allora giunta comunale.

GUARDA IL SERVIZIO

© Riproduzione riservata
Commenti